mercoledì 19 marzo 2008

Flipsyde... Happy Birthday...

E' il testo tradotto della canzone che state ascoltando...
Meglio non trovarcisi in certe situazioni... Riflettete...

Titolo Tradotto: Buon Compleanno

Ti prego, accetta le mie scuse. Mi chiedo cosa saresti stato
Saresti stata un angioletto? O un angelo peccatore?
Un maschiaccio, che preferisce la compagnia dei ragazzi
O un ragazzino duro con begli occhi castani?
Ho pagato per il tuo assassinio prima che avessero stabilito il sesso
Preferendo la nostra vita alla tua, e provocando la tua morte
E non hai mai avuto nemmeno la possibilità di aprire gli occhi
A volte mi chiedo se hai combattuto per la tua vita nonostante fossi solo un feto
Saresti stato un piccolo genio, appassionato di matematica?
Avresti giocato, ancora in divisa scolastica, facendomi diventare matto?
Saresti stato un piccolo rapper come il tuo papà Piper?
Mi avresti fatto smettere di fumare trovando uno dei miei accendini?
Penso a come sarebbe stata la tua carnagione, o la forma del tuo naso
E al modo in cui avresti riso e parlato, veloce o lentamente
Ci penso ogni anno, così ho preso una penna
Buon compleanno, ti amo chiunque saresti stato

Buon compleanno
Quello che pensavo era un sogno
Esprimi un desiderio
Era davvero reale come sembrava

Ho commesso un errore

Ho trovato mille scuse sul motivo della tua morte
E altre persone hanno trovato le loro ragioni per l’omicidio
Chi può dire che avrebbe funzionato
E chi può dire che invece non avrebbe funzionato
Ero giovane e in lotta, ma abbastanza adulto da essere padre
La paura di diventare come mio padre non mi ha mai lasciato
Ci ho pensato spesso, bevendo una birra
La mia visione della famiglia era artificiale, falsa
Così quando è arrivatio il tempo di creare ho commesso un errore
Ora hai un fratellino, ma forse sei davvero tu
Forse ci hai davvero perdonato sapendo quanto eravamo confusi
Forse ogni volta che lui sorride
In realtà sei tu, perchè sai che ora tuo padre sta facendo la cosa giusta
Non ho mai detto a una donna cosa fare del suo corpo
Ma se non ama i bambini, non possiamo fare nulla
Ci penso ogni anno, così ho preso una penna
Buon compleanno, ti amo chiunque saresti stato

Buon compleanno
Quello che pensavo era un sogno
Esprimi un desiderio
Era davvero reale come sembrava

Ho commesso un errore

Dai cieli al grembo
E poi di nuovo ai cieli
Dalla fine alla fine
Non hai mai avuto un inizio
Forse un giorno ci incontreremo, l’uno davanti all’altro
In un luogo dove non esistono il tempo e lo spazio
Buon compleanno

Buon compleanno
Quello che pensavo era un sogno
Esprimi un desiderio
Era davvero reale come sembrava

Ho commesso un errore

10 commenti:

Mirtilla ha detto...

ciao gino,buona giornata

ginoilsalumiere ha detto...

...grazie Mirtilla, ricambio per te e Mapo...

Viviana B. ha detto...

Gino, che mazzata! Un colpo dritto allo stomaco...
Mentre io mi interrogo, sul mio blog, circa quanto sia umano accoppare agnellini per far festa, tu dal tuo te ne esci con una canzone così...
Cosa ne penso? Beh, possono esserci motivi più o meno giusti dietro la scelta di abortire, ma il pensiero di una vita potenziale che non sarà mai reale credo accompagni sempre chi questa scelta l'ha dovuta compiere.
Ciao, buona giornata.

La Joe ha detto...

..poteva pensarci prima...

ginoilsalumiere ha detto...

...in effetti...

bic girl ha detto...

Ci sono donne che subiscono violenza, ci sono bambini che non sono sani, ci sono situazioni estreme. NOn si può pensare di togliere questo diritto alle donne, il poter scegliere. L'aborto è sempre esistito, almeno ora non si rischia di morire!

ginoilsalumiere ha detto...

Sono palesemente d'accordo con te... solo che nonostante tutto, nonostante le ragioni personalmente e scientificamente valide, abortire in ogni caso secondo me è una cosa che segna la coppia e la donna in particolare... solo questo.
Per il resto non giudico nessuno e in sincerità sono favorevole all'aborto...

bic girl ha detto...

si hai ragione, quando ho scoperto di essere incinta, non ho pensato neanche minimamente all'aborto, perchè tanto avevo una famiglia forte alle spalle, stabilità aiuti.. e non ho avuto paura.. La decisione non è mai facile, certo, rimarrà un segno per sempre.

La Joe ha detto...

bic girl,
per questo dico che poteva pensarci prima.
Certa gente ahimè non ha altra scelta a volte. E almeno che abbia il diritto di non rischiare la vita o la salute permanentemente.
Per questo quella della canzone credo che doveva pensarci prima..visto che a quanto pare aveva alternativa e da quanto dice è stata sprovveduta.
Una che lo fa per forza, perchè proprio proprio non ha altra scelta, è tutta un altra storia

La Joe ha detto...

bic girl,
per questo dico che poteva pensarci prima.
Certa gente ahimè non ha altra scelta a volte. E almeno che abbia il diritto di non rischiare la vita o la salute permanentemente.
Per questo quella della canzone credo che doveva pensarci prima..visto che a quanto pare aveva alternativa e da quanto dice è stata sprovveduta.
Una che lo fa per forza, perchè proprio proprio non ha altra scelta, è tutta un altra storia