martedì 16 ottobre 2007

Radio Ignipott Indipendent.

Io ero Ignipott.
Forse qualcuno di voi avrà visto questo blog girando e rigirando.

Era divertente.
Poi non lo è stato più e ho chiuso i battenti

Ora mi diverto di nuovo.
Speriamo che duri.

Alla vostra destra, nella barra delle minchiate, vi metto un link con una raccolta di poesie che ho scritto e mai pubblicato. Le potete scaricare aggratis, magari poi vi faccio la cresta sui salumi!
Ciao belli!
Mistero svelato.

4 commenti:

polle ha detto...

Mi rimane un pò di rammarico per non aver visto questo tuo primo blog! Que viva la Salumeria de Gino!

vita ha detto...

Perchè ha smesso di essere divertente il tuo blog precedente?

rosetta con pancetta ha detto...

Permettetemi di dire qualcosa, io ho visitato molte volte il blog precedente di gino, all'inizio non ho approvato la sua scelta di chiuderlo, ma poi ho capito...avere un blog significa condividere, se però devi sentirti prigioniero e non avere la possibilità di esprimerti al meglio, allora il blog perde di vista il suo obiettivo, perde il suo valore, credo che gino abbia chiuso per questo, perchè era diventata una trappola e sono contenta invece, della sua capacità di rimettersi in gioco ora e ricominciare tutto dal principio con un nuovo blog!!!

ginoilsalumiere ha detto...

Grazie Polle. Sempre gentilissimo.

Vita, è come dice Rosetta. Uno apre un blog per condividere le sue emozioni con altra gente, ma se poi quest'altra gente con cui condividi le tue emozioni non ti sta più bene cosa fai? Cancelli il blog, perchè magari ti senti limitato nello scrivere e a me non piacciono molto le limitazioni.
Tutto qui.